Sicurezza nei luoghi di lavoro significa parlare dell’insieme di misure, provvedimenti, valutazioni che bisogna mettere in atto per tutelare la salute e l’integrità dei lavoratori proteggendoli dai rischi presenti.

È un tassello fondamentale nel quadro della corretta gestione aziendale che fa leva su due pilastri fondamentali:

  • Prevenzione: mettere in atto le adeguate misure per evitare che si verifichi un evento dannoso
  • Protezione: ossia mettere in campo le misure previste per limitare le conseguenze di un evento dannoso che può verificarsi

La sicurezza sul lavoro è importante perché consente di eliminare, ridurre o comunque controllare i fattori di rischio derivanti dal processo produttivo, incidenti e infortuni e l’insorgere di malattie professionali. La normativa disciplinata dal dlgs 81/2008 risulta essere molto importante per garantire, dunque, il benessere psico-fisico dei lavoratori nell’ambiente di lavoro.

Sono diversi i punti su cui si basa l’impianto della legge, in particolare:

  • Valutare i rischi presenti
  • Eliminare o ridurre i rischi presenti
  • Effettuare controlli sanitari periodici sui lavoratori
  • Informare e formare i lavoratori in materia di sicurezza
  • Programmare e attuare misure di sicurezza adatte
  • Vigilare sull’attuazione delle misure di sicurezza previste dal piano

Il datore di lavoro come obbligo di legge deve compiere diverse azioni per mitigare il rischio per la sicurezza, deve infatti effettuare la valutazione dei rischi e deve redigere un apposito documento. Deve inoltre nominare le principali figure responsabili della prevenzione dei rischi, si deve preoccupare di fornire dispositivi di protezione individuale e deve prevedere la formazione dei lavoratori in materia di sicurezza sul lavoro.

La formazione sulle tematiche della sicurezza nei luoghi di lavoro ricopre, quindi, un ruolo fondamentale per la tutela della salute dei lavoratori. Molto spesso si sente purtroppo parlare di morti bianche o incidenti gravi che imperversano nei contesti produttivi, nonostante la grande attenzione oggi rivolta alla prevenzione degli stessi. Per questo motivo formare i propri collaboratori sulla sicurezza è qualcosa a cui non ci si può sottrarre oltre che essere un obbligo disciplinato dal decreto legislativo 81/2008.

Human Factory è al fianco delle aziende per formare collaboratori e le figure professionali responsabili della prevenzione e gestione dei vari livelli di rischio connessi all’applicazione del dlgs 81/2008.

Infatti proponiamo diversi corsi inerenti aspetti della sicurezza nei luoghi di lavoro tra cui:

  • Corso di formazione per Preposti: fornire ai Preposti conoscenze su rischi e metodi ritenuti indispensabili per affrontare le problematiche connesse all’attuazione della sicurezza e salute nei luoghi di lavoro.
  • Addetti anti-incendio e gestione delle emergenze: assicurare la necessaria formazione dei lavoratori incaricati dell’attuazione delle misure di prevenzione incendi.
  • Addetti al primo soccorso: fornire l’addestramento teorico e pratico in materia di primo soccorso aziendale come previsto dal D.M. 388/03
  • RSPP: fornire conoscenze e metodi indispensabili per affrontare le problematiche connesse all’attuazione della normativa sulla sicurezza secondo le disposizioni previste per legge
  • RLS: fornire adeguate conoscenze circa i rischi esistenti negli ambiti in cui esercita la propria rappresentanza e adeguate competenze sulle principali tecniche di controllo e prevenzione dei rischi stessi.
  • Corso di formazione dei lavoratori: fornire conoscenze e metodi per valutare i rischi della specifica mansione del lavoratore e fornire conoscenze sull’uso dei dispositivi di protezione individuale
  • Formazione lavoratori addetti alla conduzione carrelli elevatori
Per maggiori informazioni riguardo il corso contattaci attraverso il modulo sottostante:







Dichiari di aver preso visione dell'Informativa sulla privacy e di accettare le condizioni ai sensi del regolamento europeo per la protezione dei dati personali n. 679/2016, GDPR.